montepulciano panorama

La Quarantadue - Ecomarathon

Gara podistica competitiva

Il programma

Domenica 6 Ottobre 2019

Partenza: Montepulciano, Viale della Rimembranza, Tempio di San Biagio.

Arrivo: Montepulciano Centro Storico, Piazza Grande.

La partenza delle gare competitive della 42, 25 e 14 chilometri, è situata a metà del Viale delle Rimembranze con vista rivolta in direzione della “Chiesa di San Biagio o Tempio di San Biagio”. I concorrenti alla partenza percorreranno in leggera discesa il tratto asfaltato di Viale della Rimembranza per circa 300 metri poi proseguiranno su Via di Canneto per ulteriori 500 metri. A questo punto lasciano svoltano a sinistra per iniziare un tratto di strada sterrata in discesa su Via delle Colombelle, che attraversa un paesaggio a 360 gradi su Agriturismi (Palazzo dei Diavoli - San Gallo – Le Colombelline), Casolari, uliveti e vigneti, fino a raggiungere il terzo chilometro e mezzo di gara. Qui gli atleti svolteranno a destra e dopo aver attraversato un piccolo ruscello, ed entrano nel territorio del Comune di Torrita di Siena, si troveranno davanti a loro un tratto in salita su strada poderale abbastanza ripida per 1,5 km tra le vigne, casolari e costeggiando anche un bosco. Alla fine della salita giungeranno al 5° km dove troveranno il primo dei ristori. Essendo usciti dal tratto sterrato, gli stessi riprenderanno a correre di nuovo sull’asfalto della Via “Strada dei Colli” per 2 km, in discreta discesa rientrando poi nel Comune di Montepulciano su strada sterrata fino al km lasciando strada dei Colli per la Via di “Casa Rossa” per un altro chilometro e poco più fino a raggiungere l’incrocio con l’asfalto della “Strada Provinciale 135 o Via di Torrita” che attraverseranno. Svolteranno a sinistra e dopo duecento metri circa a destra in nella strada asfaltata direzione di Gracciano di Montepulciano via Marche. Percorrono ulteriori 1500 metri sull’asfalto prima di raggiungere la strada sterrata a destra prima della cantina Fassati e dove inizia il tratto sterrato attraverso le vigne, rientrando nel percorso del percorso Medio costeggiano un laghetto artificiale fino raggiungere il dietro della “Cantina Fassati”, dove svoltano nuovamente a destra e proseguono sulla strada sterrata fino a ricongiungersi con l’asfalto della “Strada provinciale 326”. Qui girano a sinistra e percorrono circa 50 metri per svoltare poi nuovamente a destra ed entrare nelle vigne dell’Azienda Agricola Nottola”. Giunti all’interno dell’Azienda sono intorno al 15° km e trovano il terzo ristoro. Riprendono la gara attraversando la “Strada Provinciale 326” per immettersi di nuovo nelle vigne che costeggiano l’Ospedale di Nottola fino a raggiungere Via “Ciarliana”; siamo intorno al 17° Km e mezzo. Qui girano a sinistra e prendono la strada sterrata in leggera discesa, costeggiano l’Agriturismo “Il Conventino” e poi la “Tenuta Valdipiatta” sulla Via “Di Bossona” da percorrere fino al 18,7 km circa. Poi girano nuovamente a sinistra per entrare lungo le vigne e riprendere Via di Bossona fino all’incrocio con l’asfalto di Via “ Di Sanguineto”. Uscendo dallo sterrato proseguono in direzione di Montepulciano e dopo aver percorso 350 metri circa troveranno il 4° ristoro. Qui girano a sinistra imboccando Via “Delle Badelle” con direzione della Chiesa “Madonna della Quercia” che raggiungeranno dopo aver percorso 650 metri in discesa e si immetteranno nella Strada sterrata attraverseranno il pod. Carbonaia fino ad arrivare al pod. Vicroce, all’incrocio svolteranno a destra e percorreranno la strada a sterro in mezzo alle vigne dove al 25 km, dopo una piccola salita svolteranno a destra ed entreranno nella strada sterrata via Fontellera al 26° km troveranno un ristoro, dopo circa 800 metri dal ristoro entreranno all’interno dell’azienda Metinella e dell’azienda Agricola Croce di Febo per poi raggiungere il tratto di strada asfaltata di via Fontellera che dopo circa 400 metri lasceranno per svolatare a sinistra e in dei Pioppi, passando davanti al Campo sportivo di S. Albino, poi svolteranno a destra in via dei Mulini dove troveranno un altro ristoro. Dopo un leggera salita attraverseranno via dei Pini per percorrere via dei Lillà per circa 300 metri, dopo di che arriveranno all’attraversamento della strada provinciale SP 146 per Chiancianoed entreranno in via degli Olivi per 500 metri che lasceranno per un sentiero nel bosco che costeggia i Cappuccini per circa 2 km, terminato il sentiero procederanno nella strada sterrata via dei Cappuccini passando davanti al borgo “Poggiardelli” dove si troverà un ristoro, dopo il ristoro svolteranno a destra e a circa 700 metri attraverseranno la Strada Provinciale 88 via della Montagna percorrendola per circa 300 metri dopo di che svolteranno a destra in via di Pianoia che verrà percorsa per circa 3 km fino ad arrivare ad una salita lunga 500 metri dove si trova un altro ristoro. 400 metri dopo il ristoro si svolteranno a sinistra in via di Totona percorreranno un piccolo tratto di asfalto ed entreranno in un sentiero nel bosco con attraversamento di un piccolo rigagnolo e dopo una leggera salita svolteranno a sinistra in via di S. Bartolomeo (tratto di strada asfaltato) dove rimarranno per circa 500 metri, svolteranno a destra per entrare nel vigneto dell’Azienda Agraria Triacca per arrivare all’interno della Cantina Triacca dove troveranno l’ultimo ristoro prima dell’arrivo. Usciti dalla cantina attraverseranno la SP 146 per Pienza (ANAS) per entrare in via dell’Aiuola che percorreranno per circa 1 km fino ad arrivare in via di Pescaia e uscire in via di Canneto attraversandola per entrare in via Emilia Giorgi e proseguiranno in salita per 700 metri in via di San Biagio, attraverso Porta dei Grassi, via Piana, Arco del Paolino, svolteranno a destra per via Ricci e arriveranno al traguardo in Piazza Grande.

TEMPO LIMITE 8 ORE

IL PERCORSO

 Iscriviti alla gara

Regolamento

Dalle ore 11.30 è previsto il servizio navetta per le docce e pasta party.